Ph: Toni Mateu

Overture è un insieme di ispirazioni e culture in grado di abbracciare varie epoche storiche, ma con un denominatore comune: l’eleganza senza tempo. Le epoche si fondono e i confini cronologici si sfumano fino a scomparire.

In questa collezione la Fashion Designer Maria Francesca Paternò ha voluto rappresentare i concetti di eleganza e di bellezza in maniera del tutto asincrona e atemporale, liberandoli dalle catene del tempo ed esaltandoli in un processo di astrazione.

La donna diventa così una vestale ateniese, una sirena eterea, una sognatrice romantica, una vivace globetrotter. Décolletés monospalla e gonne che scendono lunghe come pepli riflettono l’armonia del classicismo greco. Il portamento è regale, le linee sono pulite e fluide. Alla soave atmosfera creata dagli abiti da sposa si contrappone il carattere frizzante e moderno degli abiti da cocktail dai colori decisi e dalle linee marcate che incarnano una donna di grande personalità, al passo con le esigenze della contemporaneità, sofisticata, ma briosa allo stesso tempo. È una collezione da vivere utilizzando l’immaginazione, e ammirandone la varietà degli stili proposti, la ricchezza degli spunti artistici e l’elevato virtuosismo tecnico posseduto da ogni singolo capo.